Voloire! Caricat!

10 06 2013

11018f2905fe562becfa3a45e1ec5b7f_XL

Il Reggimento di Artiglieria a Cavallo a Milano è di casa. Le “Voloire”, ovvero “volanti” sono infatti di stanza presso la caserma Santa Barbara, a poche centinaia di metri dalla fermata Primaticcio della Metro 1 rossa. Eppure, la strada per arrivare a pattugliare l’hinterland meneghino è stata davvero lunga.

“Voloire! Caricat!”. Questo il motto del Reggimento di Artiglieria a Cavallo, soprannominato “Voloire” per la sua intrinseca vocazione alla rapidità e alla mobilità in combattimento. La storia delle Batterie a Cavallo inizia l’8 aprile del 1831, quando vengono costituite a Venaria Reale per volere di Alfonso Ferrero La Marmora, come corpo d’élite del Regio Esercito sardo. Da allora hanno accompagnato le sorti del piccolo reame sabaudo, e poi dell’Italia, in tutti i conflitti in cui la nazione è stata impegnata, meritandosi una Medaglia d’Oro al Valor Militare, 5 Medaglie d’Argento al Valor Militare, una Medaglia di Bronzo al Valor Militare, e una Medaglia d’Oro al Merito della Sanità Pubblica.

Dalle Guerre d’Indipendenza alla Prima Guerra Mondiale, e poi ancora nella Seconda Guerra Mondiale, sia sul fronte nordafricano che su quello Russo, dove il II Gruppo del Reggimento, inquadrato nel Raggruppamento Truppe a Cavallo, partecipò all’ultima carica nella storia della cavalleria italiana, effettuata da Savoia Cavalleria ad Isbuscenskij contro i carri armati sovietici, le Voloire ci sono sempre state. E tra i tanti personaggi di spicco della storia d’Italia che ne hanno vestito l’uniforme spicca il Duca Amedeo di Savoia-Aosta, l’eroe dell’Amba Alagi, che a soli 16 anni si arruolò volontario come servente al pezzo durante la Grande Guerra.

Dal 1 gennaio 2005 sono entrate a far parte della Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli”, prendendo parte alle missioni internazionali che hanno visto impegnate i militari italiani all’estero, compresa l’operazione Leonte, nell’ambito della missione Onu denominata UNIFIL, come forza di interposizione sul confine israelo-libanese.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: