Sondaggio M5S: «Volete mandare De Vito in tv?»

6 05 2013

07d22c3de9644e5229535ada9759869f_XLIl candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle a Roma, Marcello De Vito, è quotato pochissimo anche dai sondaggi più favorevoli ai grillini. Per il M5S di Roma è tutta colpa della scarsissima visibilità dovuta al digiuno televisivo. E allora ecco che i vertici capitolini interrogano militanti e simpatizzanti sul da farsi, attraverso l’ennesimo sondaggio on line: «Volete che De Vito vada a parlare in televisione oppure no?».

Marcello De Vito è indietro nei sondaggi sulla corsa al Campidoglio? Per il MoVimento 5 Stelle di Roma è tutta colpa della scarsa visibilità del candidato, costretto dalle regole del non-statuto a tenersi lontano da talk show, telegiornali e dibattiti televisivi. Urgono provvedimenti, per evitare di restare nell’anonimato e regalare la vittoria ai duellanti del centrodestra e del centrosinistra, Gianni Alemanno e Ignazio Marino.

E così stamane militanti e simpatizzanti Cinque Stelle di Roma si sono trovati nella propria casella di posta un particolarissimo appello e-mail, con la raccomandazione assoluta di non diffonderne né inoltrarne a chicchessia il contenuto. Raccomandazione ovviamente disattesa, dal momento che chi scrive è stato in grado di reperirne una copia. Ecco il contenuto:

«Cara/o xxx,
a tre settimane dal voto tutti i sondaggi, anche quelli meno ostili al M5S Roma, ci danno in netto svantaggio rispetto a Marino e Alemanno. Ciò dipende, in gran parte, dalla scarsa visibilità che i media danno al nostro candidato Sindaco, Marcello e a tutto il Movimento 5 stelle Roma. L’indice di visibilità di Marcello è al 20%, contro il 70% di Marino e il 90% di Alemanno.

Per questo motivo vorremmo migliorare la nostra visibilità accettando alcuni inviti a trasmissioni televisive nazionali, evitando – ovviamente – di stare seduti in talk show e concordando regole e modalità di intervista». E nella mail si fanno anche delle ipotesi concrete, sulla base degli inviti già ricevuti: «Nello specifico gli inviti che stiamo valutando sono quelli di Otto e mezzo (in collegamento esterno o in studio senza contraddittorio), Ballarò (solo in collegamento esterno), Piazza Pulita (confronto a tre con Alemanno e Marchini con un format tipo Sky come per Davide Barillari)».

Firmato: Gruppo di lavoro del candidato portavoce Sindaco Marcello De Vito. Il sondaggio si chiuderà stasera alle 20, sempre che l’ennesimo “attacco hacker” non mandi di nuovo tutto gambe all’aria come ormai le votazioni on-line M5S ci hanno abituato. E se tutto andrà èer il verso giusto, chissà che “la base” non convinca a furor di popolo i vertici grillini di Roma a contravvenire al diktat inviolabile di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, ovverosia niente comparsate in tv per candidati ed eletti del MoVimento. Meglio rischiare il processo sommario e l’espulsione dal partito come il senatore Marino Mastrangeli o rischiare molto più concretamente di fare una figuraccia alle urne? Al web l’ardua sentenza.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: