Rivoli: l’auto inforca il guard rail, muore un 19enne

28 02 2009

1235748166143

Un terribile scherzo del destino gli ha fatto percorrere una strada sulla quale non avrebbe mai dovuto passare per andare a casa. E’ morto così Alessandro Forchioni, giovane operaio rivolese di 19 anni, residente al civico 7 di via Boves, a Cascine Vica. Mercoledì mattina, poco dopo l’una, mentre percorreva corso Primo Levi nel tratto compreso tra il Palace Bingo e l’ospedale, in direzione di quest’ultimo, ha perso il controllo della sua Fiat Grande Punto Abarth inforcando col muso dell’auto il guard-rail proprio davanti all’ingresso del Rivoli Hotel: la barra di lamiera posta a delimitare la carreggiata ha infilzato il mezzo attraversandolo per oltre 40 metri. Inutili i soccorsi prestati dal personale del 118, allertato da un medico del nosocomio rivolese che aveva appena cessato il suo servizio giornaliero e stava tornando verso casa: per Alessandro, ormai, non c’era più nulla da fare. Non è ancora chiaro che cosa abbia potuto determinare lo schianto. Forse l’alta velocità, o forse lo scoppio improvviso di uno pneumatico… (segue)

Luca Pautasso

Luna Nuova

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: