Pensionato 71enne rapito in Egitto con altri turisti

23 09 2008

1222187316454

LA CONFERMA ufficiale è arrivata solo nella serata di lunedì da parte del ministro degli esteri egiziano: i cinque ostaggi italiani rapiti in Egitto sono liberi e stanno bene. Fine dell’incubo quindi anche per Michele Barrera, 71 anni, ottico in pensione di Alpignano che faceva parte del gruppo finito nelle mani di una non meglio precisata banda di malviventi locale. Il rapimento era avvenuto in una zona al confine con il Sudan e la Libia, territorio lontano dalle rotte battute dal turismo di massa e crocevia di traffici tra contrabbando e profughi. Il pensionato si trovava insieme ad altri quattro appassionati della provincia di Torino presi in ostaggio insieme ad altri sei turisti, cinque tedeschi e una donna romena. I particolari sulla liberazione non sono stati resi noti mentre sono giunte conferme sulle buone condizioni in cui si troverebbero gli 11 ostaggi… (segue)

Luca Pautasso

da Luna Nuova

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: